Sistema di taglio ad angolo “Radio-Compens”
Calotte di protezione liberamente combinabili
Area di rotazione 2x 46°
Comando tramite schermo tattile
Doppio comando di rotazione

Caratteriastiche principali:

Area di rotazione 2x46°

Per la prima volta al mondo, una macchina riunisce in sé un’altezza di taglio di oltre 200 mm e un’area di rotazione di 2 x 46°. Poter ruotare la lama di una squadratrice di 2 x 46° consente per la prima volta all’utilizzatore di lavorare un pezzo come vuole. Può convincevi la qualità del taglio, la sicurezza o il risparmio di tempo. Non importa: una T75 PreX vi rende comunque facile la decisione.

Doppio comando di rotazione

Con la sua T75 PreX, MARTIN rivoluziona anche il comando di rotazione delle squadratrici moderne. Perché devono lavorare con la precisione cui siete abituati in una macchina MARTIN. Il compito di regolare con precisione una mensola sega di queste dimensioni su un angolo di inclinazione da 92° a 0,01° ha rappresentato una grande sfida per i nostri sviluppatori. La risposta è un innovativo azionamento bilaterale, il MARTIN-DualDrive. Il motore del CANBus trasmette uniformemente la forza ai due lati della mensola inclinabile consentendo così movimenti e posizionamenti estremamente precisi. Le due trasmissioni a catena sincrone garantiscono una lama perfettamente regolata in ogni angolo e dunque un perfetto risultato di taglio. Il sistema è completamente insensibile allo sporco e all’usura. Dei sensori integrati sorvegliano la posizione angolare e adeguano costantemente i valori misurati a quelli prestabiliti dall’utilizzatore nel comando. Potete fidarvi.

Fermo longitudinale con legno antischegge

Il fermo longitudinale della T75 PreX è stato influenzato marginalmente dal raddoppio dell’angolo di inclinazione della lama di 92°. Si ottiene un fermo longitudinale di qualità che, quando si abbatte la lama verso sinistra, si può ritirare in una posizione di sicurezza. Così si crea spazio per la calotta di protezione, che ora deve proteggere questa area. Grazie ad un intelligente meccanismo di estrazione il cui ceppo di appoggio funge anche da legno antischegge in ogni posizione del fermo, i fermi longitudinali della T75 PreX offrono anche nella posizione di sicurezza una superficie di appoggio ottimale per pezzi corti, e il risultato del taglio sarà sempre perfetto.

Schermo tattile

Con il suo moderno comando a schermo tattile da 5,7″ (145 mm), la macchina di alta gamma T75 aiuta a raggiungere il massimo livello di prestazione. Questa moderna modalità di comando macchina, che ha già dato ottima prova di sé nella pratica migliaia di volte, oltre ad agevolare l’uso della macchina aiuta a calcolare le misure dell’utensile e a regolare i fermi. In questo modo si risparmia sui tempi di preparazione e si moltiplica la comodità di lavoro. L’interfaccia utente è stata sviluppata in stretta collaborazione tra grafici industriali, utilizzatori e MARTIN. Come opzione si può scegliere la variante da 10,4″ dello schermo.

Calotte di protezione

La calotta di protezione con brevetto pendente della T75 PreX offre all’utilizzatore una nuova dimensione in fatto di versatilità e sicurezza. Durante lo sviluppo della T75 PreX si è prestata una particolare attenzione ad un funzionamento convincente della calotta di protezione di questa macchina. Infatti è assolutamente necessario coprire in sicurezza una lama che sporge di 204 mm in un’area di rotazione di 92° senza che ciò costituisca tuttavia una costante molestia per l’utilizzatore. Si può scegliere tra semidischi di dimensioni diverse che è possibile combinare in qualsiasi variazione. La combinazione di questi semidischi diversi consente di adattare alla perfezione lo spazio richiesto dalla calotta di protezione all’area di taglio, e dunque di protezione, effettivamente necessaria. Si dispone così sempre del massimo spazio libero per lavorare, restando sempre perfettamente protetti. Basandosi sulla combinazione di calotte di protezione, il comando calcola l’angolo di inclinazione massimo ammissibile o la sporgenza della lama per i due lati di inclinazione, aumentando così ulteriormente la sicurezza del lavoro.

Telaio a squadrare

La guida forzata in acciaio MARTIN, sottoposta a costanti ottimizzazioni, viene utilizzata dal 1959 come guida forzata in acciaio per le nostre squadratrici. Il vantaggio imbattibile del sistema consiste nell’assenza di gioco legata al principio e nel costante scorrimento dolce del tavolo. Una particolare caratteristica di qualità è il fatto che le superfici di scorrimento temprate vengono mantenute umide d’olio. In questo modo si impedisce che la polvere e lo sporco possano incrostarsi sulle piste, mentre il movimento del tavolo assicura una costante auto-pulizia. Un’ulteriore caratteristica di qualità è la rinuncia a qualsiasi pezzo in plastica in questo componente così importante per la qualità del taglio.
Il labbro del tavolo avvitato, esclusivo di MARTIN, consente di “riparare” facilmente i danni causati dallo scorrimento delle lame di grandi dimensioni. Il tavolo può essere fermato ogni 20 mm, in modo da bloccarlo esattamente nella posizione che risulti più utile in un determinato momento. Sia che si tratti di lavori da eseguire con calibri di taglio o che vi si riponga sopra il materiale, il tavolo resta sempre collocato nel punto in cui è necessario.

Guida del fermo parallelo

Per poter spostare facilmente e velocemente il fermo della T75, basta premere un pulsante sul fermo e spostarlo agevolmente nella posizione desiderata seguendo l’indicazione digitale. Suggeriamo tuttavia di dotare la T75 del fermo parallelo comandato opzionale,
che agevola efficacemente il posizionamento rapido ed esatto della larghezza di taglio. Il comando intuitivo mediante schermo tattile riduce gli errori di misura e contribuisce in modo determinante a risultati di taglio perfetti.
Il fermo scorre su quattro cuscinetti a sfere a gola profonda robusti e di qualità. Con uno scorrimento sempre dolce, questo tipo di costruzione assicura massima solidità e dunque precisione dell’angolatura. Il robusto righello trascorre liberamente sul tavolo senza sostegno e non è dunque soggetto allo sporco e ai trucioli presenti sul tavolo. La struttura unica consente di abbassare in modo facile e veloce il fermo parallelo al di sotto del livello del tavolo, in modo da poter dividere comodamente anche i pezzi lunghi.

Se desiderate lasciare già oggi un classico in eredità alla prossima generazione.

In questa macchina di alta gamma abbiamo integrato numerose soluzioni innovative che consentono ogni libertà. Con la T75 PreX è ad esempio possibile eseguire ogni taglio angolare lungo il fermo longitudinale e anche quello parallelo, a seconda di cosa si adatti meglio ai compiti e al materiale da lavorare. Ciò è reso possibile dal fatto che siamo stati i primi al mondo a combinare un’altezza di taglio di oltre 200 mm con un’area di rotazione di 2 x 46°.

SCARICA CATALOGO .PDF
martin T75 street art

Esclusiva finitura Street Art

INFO

Ti interessa questo prodotto o vuoi avere più informazioni a riguardo?
Lasciaci i tuoi contatti o chiamaci allo 0174 226191 e saremo a tua completa disposizione.

Vedi altri prodotti: